Scelta Lingua
• 
English
Map
• 
Home
•• 
Komino
••• 
Fauna
Aeroclub Como
Golf Villa D'Este
43/45
MONITORAGGIO E MANUTENZIONE DELLE LEGNAIE
indietro torna a Fauna avanti

Per ottimizzare, sul lungo periodo, le attività di posa delle legnaie, è opportuno prevedere una serie di controlli, ad opera di esperti subacquei; le immersioni vengono programmate con una doppia finalità:
1) verificare l’efficacia delle singole legnaie e individuare le località, le profondità di posa e le modalità costruttive più funzionali in ciascun corpo idrico messo alla prova.
2) controllarne lo stato di conservazione, per provvedere tempestivamente al rifacimento di quelle che versano in cattive condizioni: Le legnaie non durano in eterno! A seconda delle caratteristiche chimico-fisische delle acque del lago considerato, dopo un periodo più o meno lungo le fascine vengono ricoperte di sedimento, oppure si “disgregano” sotto l’azione delle correnti, perdendo ogni potere di attrazione per il pesce persico. Per verificare l’efficacia delle legnaie le immersioni devono ovviamente essere effettuate durante il periodo riproduttivo del pesce persico cioè fra marzo e aprile. Le immersioni finalizzate al controllo dello stato di conservazione delle strutture possono invece essere effettuate in qualsiasi periodo dell’anno: se si dispone di mute subacquee a tenuta stagna, è preferibile l’inverno, quando la trasparenza delle acque è maggiore e si può lavorare in condizioni ideali.



Sistema Lago di Como | AILAB | Disclaimer